Sono pericolose le piscine in legno? Info e considerazioni per l’utilizzo

In una modernità fatta di spazi piccoli e ridotti, dove l’esterno delle nostre case è sempre più sacrificato e striminzito, le piscine in legno rappresentano una soluzione per creare una piccola oasi di relax. Questi prodotti, grazie a tante caratteristiche che analizzeremo con calma, si adattano perfettamente ad ogni ambiente e ad ogni esigenza di stile. Ma in questo articolo ci occupiamo di un tema scottante: la loro sicurezza.

Sono pericolose le piscine in legno? Vediamo con calma.

Tipologie di piscine in legno

Innanzitutto è bene chiarire di cosa parliamo quando trattiamo le piscine in legno. Come per ogni ambito una definizione generalmente include varie sfumature e anche in questo caso vale lo stesso. Infatti abbiamo diverse varianti di piscine in legno che illustriamo brevemente, per sapere esattamente di che prodotto stiamo parlando.

Il primo prodotto sono le piscine in legno vere e proprie. Queste sono strutture, sempre fuori terra, composte di legno vero e proprio, accuratamente trattato per renderlo durevole e resistente a tutti gli agenti: acqua, cloro, pioggia, vento e intemperie varie. Il legno di queste piscine, oltre ai vari trattamenti che subisce per essere utilizzato, va comunque tenuto con cura durante il tempo. Infatti con il kit acquistato riceverete prodotti per il trattamento che, oltre a preservare le caratteristiche del materiale, vi consentiranno di modularne la sfumatura e il colore.

Il secondo prodotto, che può rientrare sotto la dicitura di piscine in legno, sono quelle rivestite di questo materiale, ma che in realtà sono in cuore di alluminio o altri materiali simili. Queste piscine garantiscono una maggiore durabilità e minore lavoro di manutenzione, ma presentano comunque la stessa eleganza esterna del legno. Questo però resta legno vero, che andrà conservato con cura per evitare che con il tempo possa rovinarsi troppo.

Infine il terzo prodotto è quello più costoso, più impattante sul nostro giardino e spazio, ma che richiederà meno manutenzione nel tempo. Queste sono le piscine in finto legno. Un po’ come il gres porcellanato effetto legno, in queste piscine il materiale che le costituisce  va ad imitare esteticamente il legno, ma non i vari contro di un materiale così soggetto alle intemperie.

Pro delle piscine in legno

Come abbiamo visto esistono diverse tipologie di piscine in legno, ognuno di loro ha i suoi pro e contro. Tuttavia ci sono dei pro generici che possiamo considerare per tutte e che illustriamo brevemente.

Non richiedono permessi. Essendo strutture mobili, da assemblare sul posto in vari pezzi e formati, non è necessario avere particolari permessi comunali o delle autorità in generale, dato che non richiederanno interventi di edificazione o simili.

Sono facili da montare. Come detto le piscine in legno, soprattutto nel primo caso e nel secondo, sono strutture da assemblare sul posto come fossero un mobile. Avrete i vari pezzi, le istruzioni dettagliate e nel dubbio potete farvi seguire da un esperto. In giornata avrete il vostro angolo di benessere in giardino senza preoccuparvi troppo.

Eleganti e adatta ad ogni esigenza di stile. Il legno grazie alla sua duttilità e alla possibilità di sceglierne tinte, colori e qualità, si adatta perfettamente ad ogni tipologia di arredo: da quello più classico legato magari a tinte calde e accoglienti, a quello più moderno abituato a tonalità più neutre ma eleganti.

Possibilità di trattare il legno. Come detto, sempre nel primo e nel secondo caso, il legno deve essere trattato sia per mantenerne le proprietà, ma anche nel caso vogliate cambiarne il colore e la tinta. Infatti con il vostro prodotto vi verranno forniti generalmente, a seconda delle politica del produttore, degli accessori di pulizia e manutenzione che se correttamente utilizzati possono variare l’aspetto del legno.

A parte questo ci sono tanti altri vantaggi delle piscine in legno, come il prezzo ridotto e la possibilità di installarle praticamente ovunque, ma passiamo oltre.

Sono pericolose le piscine in legno

Arriviamo al punto focale del nostro articolo, quello per cui probabilmente siete qui, ma a cui non potevamo arrivare senza un’attenta introduzione all’argomento.

La risposta a questa domanda è molto semplice: no, le piscine in legno non sono pericolose.

Questa risposta chiaramente non può accontentarvi e dunque approfondiamo. Le piscine in legno non sono pericolose, se utilizzate sempre con la giusta accortezza che va riservata a qualunque piscina.

Queste accortezze si tramutano in tanti piccoli atteggiamenti da seguire per salvaguardare noi stessi, gli altri e la piscina in legno:

  • Mai lasciare i bambini sotto una certa età da soli vicino alla piscina. L’acqua alta, la poca dimestichezza con il nuoto e lo shock potrebbe essere molto pericolosi per il bambino.
  • Mai utilizzare prodotti aggressivi. Il legno è un materiale straordinario, ma va trattato con i guanti. Non utilizzate prodotti o arnesi che potrebbero compromettere le sue proprietà acquisite nella lunga lavorazione precedente.
  • Segui attentamente le istruzioni. Una piscina in legno è sempre dotata di istruzioni sul suo corretto utilizzo, mai cercare di superare questi dettami quali: la portata dell’acqua, il numero di persone consentito e così via.

In conclusione una piscina in legno, come quasi qualunque oggetto, non è pericoloso, basta evitare gli utilizzi impropri.

Lavoro da anni nel mondo dell’editoria web, scrivendo per varie testate, progetti e temi. Cultura, fotografia, arte, politica, storia, eventi, la scrittura in ogni sua forma e variante rappresenta la mia massima ambizione.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 EXIT - Piscina in legno, 300 x 200 x 65 cm, con pompa filtro e copertura, colore: Marrone

EXIT - Piscina in legno, 300 x 200 x 65 cm, con pompa filtro e copertura, colore: Marrone

  • Con pompa filtro a cartuccia
  • Telo di copertura per piscina multifunzionale
  • Adatto anche per bambini piccoli
2 Gre KIT610W - Piscina Ovale 4 Rinforzi Laterali Decorazione Legno Dim: 610x375 h 120

Gre KIT610W - Piscina Ovale 4 Rinforzi Laterali Decorazione Legno Dim: 610x375 h 120

  • Liner blu 40/100
  • Filtro a sabbia da 3m³/h
  • Skimmer + scala di sicurezza 2x3 gradini
3 Piscina de Madera Gre Lili 2 Redonda Ø 280 x 107 cm

Piscina de Madera Gre Lili 2 Redonda Ø 280 x 107 cm

  • La consegna sulle isole minori ha un costo supplementare sia per le piscine in legno sia in...
4 Gre KIT500W - Piscina Ovale 4 Rinforzi Laterali Decorazione Legno Dim: 500x300 h 120

Gre KIT500W - Piscina Ovale 4 Rinforzi Laterali Decorazione Legno Dim: 500x300 h 120

  • Liner blu 30/100
  • Filtro a sabbia da 3m³/h
  • Skimmer + scala di sicurezza 2x3 gradini
5 Piscina Pannelli in Legno K2O 655x390x124 cm Pompa Filtro a Sabbia di 5.678 L/H con Scaletta

Piscina Pannelli in Legno K2O 655x390x124 cm Pompa Filtro a Sabbia di 5.678 L/H con Scaletta

  • Piscina fuori terra rivestita da pannelli in legno per aggiungere classe ed eleganza al tuo giardino
  • Pompa filtro a cartuccia da 5.678 litros/hora e scaletta inclusa
  • Piscina rivestita in legno impregnato in autoclave Classe III che permette una conservazione...
Back to top
Migliori Piscine in Legno